Home CRONACA Ticino-Grigioni, ai mesolcinesi due messaggi di solidarietà e vicinanza

Ticino-Grigioni, ai mesolcinesi due messaggi di solidarietà e vicinanza

95
0

Come ad una voce, e sarebbe stato strano ed incongruo il contrario, i messaggi giunti agli abitanti ed agli ospiti dell’intera Mesolcina dalle autorità politiche di Ticino e Grigioni stante la situazione emergenziale che da iersera si è manifestata causa maltempo (vedansi i particolari in altra parte del “Giornale del Ticino”). “Profonda preoccupazione” da Coira, con un incoraggiamento (“Forza ed ancora forza”) rivolto ed indirizzato “a tutte le persone coinvolte”; l’autorità politica cantonale resta aggiornata minuto per minuto sull’evolversi del caso, con particolare timore per la sorte delle ora tre persone della cui sorte non si è più certi. “Avvenimenti di questo genere – sottolineano per parte loro da Palazzo delle Orsoline in Bellinzona, sponda Esecutivo – ci ricordano ancora una volta quanto la vita nell’arco alpino sia esposta al dominio degli elementi naturali che possono scatenare la propria forza senza preavviso”; espressi “la solidarietà ed il pieno sostegno del Canton Ticino” alla popolazione, alle autorità cantonali ed a quelle della regione, con un ringraziamento particolare a quanti, ciascuno per le funzioni assegnate, stanno operando negli enti di primo intervento.