Home ECONOMIA “Swiss market index”, prima il “record” poi il ripiegamento

“Swiss market index”, prima il “record” poi il ripiegamento

399
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.41) In riflusso sotto la linea (meno 0.04 per cento a 10’094.09 punti), dopo massimo storico stampato alle ore 14.51 su quota 10’140.93, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in seduta dipendente in larga misura da umori extrafinanziari. Ragguagli: “Sgs Sa” capofila (più 1.50 per cento); “Credit Suisse group Ag” in coda (meno 1.16); in retroguardia il comparto farmaceutico (“Novartis Ag”, più 0.08, ma “Roche holding Ag” ed “Alcon incorporated” in perdita dello 0.72 e dello 0.19 per cento rispettivamente). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.41; Ftse-Mib a Milano, più 0.88; Ftse-100 a Londra, più 0.09. Progressi contenuti, fra lo 0.17 e lo 0.33 per cento, sugli indici di riferimento a New York. In rimbalzo sino a 109.6 centesimi di franco il cambio per un euro.