Home GRIGIONI ITALIANO Spaccata in gioielleria a Poschiavo, rumeno preso in Bregaglia

Spaccata in gioielleria a Poschiavo, rumeno preso in Bregaglia

È finito in manette, a distanza di quattro mesi dal colpo, l’autore del furto con effrazione perpetrato martedì 2 luglio ai danni dell’“Orologeria ottia oreficeria Marchesi” in via Da Mez a Poschiavo. L’uomo, un 35enne rumeno individuato e blocccato a fine novembre (di oggi l’informativa di fonte Polcantonale Grigioni) da effettivi delle Guardie di confine operanti nella zona del valico a Bregaglia frazione Castasegna, è stato sottoposto ad interrogatori ed ha ammesso di aver commesso il reato; conseguente l’apertura di un “dossier” al ministero pubblico dei Grigioni. Il valore della refurtiva, sommato ai danni materiali, ammonta a varie decine di migliaia di franchi.