Home SVIZZERA Sisma in Consiglio federale, dimissionaria anche Simonetta Sommaruga

Sisma in Consiglio federale, dimissionaria anche Simonetta Sommaruga

125
0

Un altro profilo, oltre a quello dell’udicino Ueli Maurer, sarà da cercarsi e da trovarsi alle brevi per ricomporre l’Esecutivo federale: preavvisate oggi, con effetto da fine anno, anche le dimissioni della socialista Simonetta Myriam Sommaruga, 62 anni, da 12 nella stanza dei bottoni a Berna. L’annuncio dell’uscita di scena è stato confermato da André Simonazzi, portavoce per il Governo. La decisione, giunta a sorpresa, sarebbe da collegarsi ad esigenze familiari cioè alla necessità di restare vicina al marito, lo scrittore Hans-Rudolf Lehmann noto come Lukas Hartmann, che due settimane or sono era stato colpito da un ictus. A fine agosto 2021, inoltre, la consigliera federale nata a Zugo e cresciuta a Sins nel Canton Argovia ma di ascendenze ticinesi – il padre Marco, venuto a mancare nel 1990, era caporeparto nello stabilimento della “Lonza” – era stata colpita dalla morte della madre Marie-Thérèse Keel, svittese di Einsiedeln, all’età di 88 anni. Simonetta Sommaruga, titolare del Dipartimento federale ambiente-trasporti-energia-comunicazioni, è stata alla presidenza della Confederazione nel 2020.

Previous articleDie Migros ruft die “Meerrettich Mousse” zurück
Next articlePolcom Locarno, la svolta: prepensionato il comandante Dimitri Bossalini