Home CRONACA Scuole dell’infanzia, altre quattro sezioni sotto quarantena da Covid-19

Scuole dell’infanzia, altre quattro sezioni sotto quarantena da Covid-19

Vari casi a scadenza ma altri quattro in ingresso sull’elenco delle quarantene imposte al sistema scolastico ticinese causa rimanifestazione del “Coronavirus” al di là dei cordoni sanitari predisposti. Nella lista, ormai dedicata alle sole scuole dell’infanzia, entrano Riviera sede Riviera-Osogna, una sezione (sino a domenica 23 gennaio, nuovo caso); Balerna, una sezione (sino a domenica 23 gennaio, nuovo caso); Lugano quartiere Sonvico, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, nuovo caso); Bellinzona quartiere Sementina, una sezione (sino a lunedì 24 gennaio, nuovo caso). Le situazioni preesistenti: Chiasso, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, caso già noto); Bedigliora, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, caso già noto); Morbio Inferiore, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, caso già noto); Minusio, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, caso già noto); Locarno, una sezione (sino a sabato 22 gennaio, caso già noto); Massagno, una sezione (sino a domenica 23 gennaio, caso già noto). Nessun’altra informazione viene fornita dai vertici del Dipartimento cantonale educazione-cultura-sport con riferimento agli altri ordini di scuola, non sussistendo più – “in linea di principio” – quarantene che vengano estese a tutti gli allievi di una sezione, stanti “la mutata situazione epidemiologica” e la “conseguente revisione dei piani di protezione e dei criteri federali di quarantena e di isolamento”.

Articolo precedenteAssicurativi deprimenti, reagisce il resto del listino: “Swiss market index” in verde
Articolo successivoVersuchter Raub im Zug: Polizei sucht zwei Männer