Home CRONACA Sciagura sul Generoso, muore escursionista varesino

Sciagura sul Generoso, muore escursionista varesino

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.50) È di un 67enne italiano con residenza a Bodio Lomnago, in provincia di Varese, il corpo recuperato intorno alle ore 21.54 di oggi in quota sul Monte Generoso, dove l’uomo aveva scelto di avventurarsi stamane per un’escursione partendo dall’abitato di Rovio. Stando ad una prima e logica ricostruzione dei fatti, il 67enne – Remo Compagnoni, noto appassionato di montagna, origini valtellinesi, coniugato, due figlie – è precipitato da un sentiero in passaggio poco agevole ad un’altitudine di 1’450 metri, cadendo nel vuoto e con decesso sul colpo. Alle operazioni di ricerca hanno cooperato effettivi di Polcantonale e Polcom Mendrisio, operatori del “Servizio ambulanza Mendrisiotto” ed una squadra della “Rega”; da parte di questi ultimi la localizzazione dopo il sorvolo ripetuto della zona. Il cadavere è stato recuperato a cura degli stessi specialisti della “Rega”. Sulle cause del decesso è stata aperta l’indagine di prammatica.