Home CRONACA Rogo attacca il bosco tra Arosio e Bedano: cittadini in allerta

Rogo attacca il bosco tra Arosio e Bedano: cittadini in allerta

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 16.29) Si sta spostando rapidamente in direzione dell’abitato di Arosio la nuvola di fumo generatasi dal rogo che intorno alle ore 11.52 è divampato a ridosso del confine tra il territorio comunale di Bedano e quello di Arosio per l’appunto, sotto la zona Prato Grande. L’încendio, le cui cause sono al momento ignote, ha attaccato rapidamente una macchia boschiva e viene fronteggiato da effettivi dei Pompieri Lugano con l’apporto dei Pompieri di montagna di Novaggio e dei Pompieri di montagna di Mendrisio; richiesto ed ottenuto il supporto di elicotteri per il lancio di acqua dall’alto. Secondo informazioni date dal portavoce della Polcantonale, entità di coordinamento delle operazioni cui concorrono anche agenti della Polintercom Malcantone-est e della Polintercom Vedeggio, non vi sono né feriti né intossicati ed al momento non sussiste esigenza di sgombero dalle abitazioni. Ai residenti nell’area interessata le consuete raccomandazioni; spegnere gli impianti di ventilazione e/o l’aria condizionata, e chiudere porte e finestre.