Home CRONACA Ricoverati in doppia cifra, salgono i casi: il Covid-19 non dà tregua...

Ricoverati in doppia cifra, salgono i casi: il Covid-19 non dà tregua al Ticino

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 14.31) Pur con oltre 200’000 persone già trattate con almeno una dose nella campagna vaccinale (numeri di ieri), e pur in presenza di percorso completo – doppia dose somministrata – per 165’986 di loro (numeri di martedì 20 luglio, 47.2 per cento sul totale degli aventi diritto), il Ticino covidiano incassa notizie poco felici nel transito da ieri ad oggi. Salgono infatti i ricoverati in strutture nosocomiali, da otto ad 11, e due di loro versano tuttora in reparti di terapia intensiva; nuovo balzo per quanto riguarda i soggetti contagiati, 32 nell’arco di 24 ore, ovvero 5’458 nel contesto della terza ondata (punto di cesura: venerdì 5 marzo 2021) e 33’647 dall’inizio della pandemia. Ormai consueto quadruplo zero dal sistema delle residenze per anziani. Le vittime “accertate” da infezione coronavirale restano 995.

Articolo precedenteLocarno, collisione tra auto e “scooter”: danni contenuti
Articolo successivoGermignaga (Varese), schianto sulla Statale 394: due feriti