Home ECONOMIA “Swiss market index” in conferma, New York risponde al rialzo

“Swiss market index” in conferma, New York risponde al rialzo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.50) “Swiss market index” ben disposto a scommettere su sé stesso, e pertanto ad ignorare il messaggio negativo giunto il giorno precedente da Wall Street dove erano state registrate perdite nell’ordine del tre per cento tra Nasdaq, “Dow Jones” e S&P-500, nell’odierna seduta borsistica a Zurigo: ascesa registrata ad un confortante “più 1.63” per cento a 10’251.39 punti, listino a larghissima prevalenza di cifra verde, “Swisscom Ag” e “Roche holding Ag” a disputarsi il vertice (più 3.46 e più 3.12 per cento rispettivamente), relativa debolezza tra i bancari fermi a ridosso della linea; “Alcon incorporated” unico titolo in significativa controtendenza (meno 3.85). Spunti dalle altre sedi di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 1.19; Ftse-Mib a Milano, più 0.91; Ftse-100 a Londra, più 1.45. Balzo fra l’1.73 ed il 2.24 per cento sugli indici di riferimento a New York. In flessione a 106.3 centesimi di franco il cambio per un euro.