Home REGIONI Raccolta rifiuti, nuova piattaforma funzionale a Paradiso

Raccolta rifiuti, nuova piattaforma funzionale a Paradiso

Se al cittadino si chiede (di comportarsi con civismo, di rispettare le regole, di pagare), l’amministratore pubblico sia di esempio e fornisca strumenti utili affinché risulti equo il “Do ut des”. In tale logica la recente inaugurazione del punto di raccolta-rifiuti in via Carzo a Paradiso, “occasione utile – come sottolineato da Ettore Vismara, sindaco del Comune, al taglio del nastro – per sottolineare quale importanza abbiano salute e qualità della vita nella quotidianità di noi tutti”. Nei fatti, in coincidenza con l’introduzione del nuovo regolamento comunale per la gestione dei rifiuti (compresa la tassa sul sacco “ufficiale”), alla popolazione viene offerta una nuova struttura organizzata al fine di garantire una miglior separazione e, dunque, un più agevole conferimento dei materiali di scarto. La realizzazione del punto di raccolta-rifiuti era stata richiesta con il messaggio municipale numero 1958/2018, ad investimento della cifra di 250’000 franchi; l’area di via Carzo, sottostante lo stabile dell’ex-casello ferroviario, era stata individuata in quanto “particolarmente interessante” stante la presenza di pendenze naturali del terreno e tali da ridurre l’impatto visivo dei contenitori (i quali, tra l’altro, saranno “coperti” dalla crescente vegetazione posta all’intorno); disponibili inoltre aree di sosta per i veicoli privati durante le operazioni di trasferimento dei rifiuti.