Home CRONACA “Prix Lignum” edizione 2021, dal Ticino un progetto ogni 30

“Prix Lignum” edizione 2021, dal Ticino un progetto ogni 30

18 i progetti con il timbro del Ticino, su un totale di 530 iscrizioni (media: uno ogni poco meno di 30…) su suolo elvetico, in concorso all’edizione 2021 – del “Prix lignum” con cui, a cadenza periodica, viene proposta una valorizzazione dell’impiego del legno “in forme innovative ed avveniristiche nell’edilizia, nelle sistemazioni interne, nelle opere artistiche” ed in altri contesti. Da “record” la cifra dei partecipanti, 67 in più rispetto al concorso 2018; tutti i progetti sono pubblicati, con testi ed immagini, sul sito InterNet www.prixlignum.ch. Le date di premiazione: livello nazionale, giovedì 30 settembre; livello regionale, venerdì 1.o ottobre; da sabato 2 ottobre a fine 2022, nelle cinque macroregioni nazionali (il Ticino è inserito in un comparto con Lucerna, Zugo, Svitto, Obvaldo, Nidvaldo e Uri), mostra con le opere migliori. Responsabile strutturale per il Ticino è la “Federlegno.ch”.