Home POLITICA Pretura penale, Elettra Orsetta Bernasconi Matti nuova presidente

Pretura penale, Elettra Orsetta Bernasconi Matti nuova presidente

Ufficializzato ieri, con la cerimonia per il rilascio della dichiarazione di fedeltà alla Costituzione ed alle leggi, l’ingresso di Elettra Orsetta Bernasconi Matti nel ruolo di presidente della Pretura penale per il periodo compreso tra inizio marzo 2022 e fine maggio 2030, in sostituzione di Marco Kraushaar dimissionario per la fine del mese corrente. L’intronizzazione ha avuto luogo a Palazzo delle Orsoline in Bellinzona sotto conduzione di Nicola Pini, presidente del Legislativo cantonale. La neopresidente, già vicecancelliera del Tribunale penale, era stata eletta in Gran Consiglio nella seduta di lunedì 8 novembre.

Articolo precedenteHockey Prima lega / “Play-off”, esce ancora il numero magico dei GdT1
Articolo successivoFiammata in avvio, docce scozzesi a seguire: “Swiss market index” sotto misura