Home SPETTACOLI “Omaggio a Ray Charles” ad Ascona, cambia l’assetto ma non lo spirito

“Omaggio a Ray Charles” ad Ascona, cambia l’assetto ma non lo spirito

471
0

Variazione di programma per il concerto di oggi, lunedì 12 dicembre, al “Teatro del gatto” in Ascona e nel contesto della stagione del “Jazz cat club”: confermato l’evento in omaggio a Ray Charles, purtroppo in assenza del cantante e pianista Uros Peric messo fuori gioco da un’improvvisa indisposizione (malanni di stagione) e che pure ha provato sino all’ultimo a rientrare in condizioni di salute bastevoli per offrire uno spettacolo all’altezza della sua fama. Con rapida contrattazione, gli organizzatori dell’evento hanno fatto in modo da assicurarsi egualmente la presenza di Drew Davis (sax tenore e voce), Sebastien Girardot (basso) e Guillaume Nouaux (batteria), tutti membri del gruppo di Uros Peric; della partita saranno inoltre Cesar Pastre (pianoforte; giunge ad Ascona da Parigi, è il figlio del sassofonista Michel Pastre) e Bjorn Ingelstam (tromba e voce; volo diretto da Stoccolma). Inizio ore 20.30. Restano validi i biglietti già acquistati, tuttavia con facoltà di richiesta del rimborso e/o di commutazione in buoni validi per altri concerti; per ogni esigenza rivolgersi agli addetti alla cassa serale. In immagine, Uros Peric.