Home ECONOMIA Nebbie nelle Borse europee, Wall Street prova a reagire

Nebbie nelle Borse europee, Wall Street prova a reagire

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.10) Con le sole eccezioni dei titoli “Swiss life holding Ag” (più 1.48 per cento) e “Roche holding Ag” (più 0.39), listino primario della Borsa di Zurigo al ribasso per l’intera seduta odierna: riscontro finale sullo “Swiss market index” a 10’229.92 punti ovvero in flessione pari allo 0.78 per cento, sofferenti soprattutto i finanziari (“Ubs group Ag”, meno 1.84; “Credit Suisse group Ag”, meno 2.52); pur in presenza di qualche indicazione incoraggiante sulla ripresa del comparto, sotto misura anche i titoli del lusso (“The Swatch group Ag”, meno 2.73); “Alcon incorporated” (meno 3.55) sulla coda. Note sparse dall’allargato: ancora in balìa delle speculazioni il valore “Achiko Ag” (tecnologie con orientamento a commercio e salute), giunto sino ad 1.67 franchi per azione e poi rifluito sino ad 1.16 franchi ovvero in progresso “limitato” al 26.09 per cento; in tuffo il titolo “Kudelski Sa” (meno 9.87) sulla pubblicazione di una semestrale in verità non pessima. Giornata pesante anche nelle altre sedi europee di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, meno 1.14 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 1.44; Ftse-100 a Londra, meno 1.61; Cac-40 a Parigi, meno 1.33; Ibex-35 a Madrid, meno 1.42. Prevalenza di risposte positive a New York, in ispecie sul Nasdaq (più 1.06). In ripiegamento dell’euro a 107.6 centesimi di franco svizzero.