Home GRIGIONI ITALIANO Municipio ricomposto a Roveredo: entra Sebastiano Paterniti

Municipio ricomposto a Roveredo: entra Sebastiano Paterniti

Torna a piena forza di effettivi l’Esecutivo comunale a Roveredo (Canton Grigioni): in decreto municipale, dopo conferma della presa d’atto delle dimissioni di Guido Schenini, l’accettazione della proposta di candidatura giunta dalle file di “Roré viva” (formazione avente diritto) nella persona di Sebastiano Paterniti. Sino a fine dicembre 2022, pertanto, la travagliatissima conduzione del Municipio – al momento sotto commissario governativo in modalità da sindaco interinale, e trattasi di Claudio Lardi poschiavino già consigliere di Stato – sarà condivisa da Silva Brocco (lista “Roré etica”, vicesindaca e con competenze su istruzione pubblica, cultura, ambiente-turismo, forestale-agricoltura-alpi), Juri Ponzio (Partito liberale-democratico, con competenza su costruzioni pubbliche e private, acqua potabile e canalizzazioni), Ivano Boldini (Partito liberale-democratico, con competenza su Polizia, opere sociali e finanze) e Moreno Lussana (“Roré viva”, con competenze su territorio, sport-tempo libero, militare e Protezione civile). In assenza di sorprese o di nuovi accordi tra i municipali, a Sebastiano Paterniti andranno le competenze su Pompieri, energia elettrica-energie rinnovabili, “Progetto ricucitura”, cimitero e risanamento della strada de Laura.

Articolo precedenteRoveredo (Canton Grigioni), strada de Laura a transito “condizionato”
Articolo successivoLavena-Ponte Tresa, poliziotto spara ad un accoltellatore e lo ferisce