Home CULTURA Minusio, Patrizia Pfenninger apre la stagione 2020 al “Mecrì”

Minusio, Patrizia Pfenninger apre la stagione 2020 al “Mecrì”

Dedicato ad un percorso di arte contemporanea su più livelli, per la firma dell’artista Patrizia Pfenninger e su tema “1:1. In direzione ostinata e contraria”, l’evento con cui domenica 1.o marzo (ore 17.00) sarà aperta la stagione culturale 2020 alla “Fondazione museo Mecrì” di Minusio (via Mondacce 207). Proposta al pubblico da martedì 3 marzo a domenica 26 aprile; su ciascuno dei tre piani viene accolta una specifica serie di opere, riferimenti singoli a valore, identità ed attualità; in quest’ultima il lavoro inedito – e realizzato appositamente per la fondazione – dal titolo “TsuMani”. A fianco dell’esposizione, con primo appuntamento alla metà di marzo, saranno organizzate serate di approfondimento nel padiglione adiacente alla sede museale. Catalogo con testi di Pasquale Diaferia, Diego Stephani e Elena Stoppion. In immagine, Patrizia Pfenninger.