Home CRONACA Magistratura ticinese, nomi nuovi in ingresso a Capodanno

Magistratura ticinese, nomi nuovi in ingresso a Capodanno

Novità in vista nell’assetto del corpo giudiziario in Ticino con decorrenza da mercoledì 1.o gennaio. Nell’ordine: sino a fine maggio 2028, Monica Sartori-Lombardi al ruolo di giudice supplente del Tribunale di appello; sino a fine maggio 2020, Sara Cimarolli al ruolo di pretore nella Pretura del Distretto di Lugano; sino a fine dicembre 2025, inoltre, la Commissione di ricorso sulla magistratura sarà composta da Emanuela Colombo Epiney (presidente), Alfio Mazzola (membro), Roy Garré (membro), Nicola Fornara (membro supplente) e Stelio Pesciallo (membro supplente). In immagine, un momento della recente cerimonia per il rilascio della dichiarazione di fedeltà alla Costituzione ed alle leggi da parte dei magistrati e dei membri della citata Commissione di ricorso, evento ospitato dall’aula del Gran Consiglio in Bellinzona.