Home CRONACA Magari poco ma per tutti: l’occhio del “radar” colpirà in ogni distretto

Magari poco ma per tutti: l’occhio del “radar” colpirà in ogni distretto

28
0

Otto Distretti su otto nel mirino dei “radar” mobili secondo programmazione per la settimana compresa fra lunedì 23 e domenica 29 maggio. Così per aree e località: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Sementina, Claro, Camorino, Lumino e Cadenazzo; nel Distretto di Blenio, Dongio; nel Distretto di Leventina, Rodi-Fiesso ed Ambrì; nel Distretto di Riviera, Biasca, Cresciano e Prosito; nel Distretto di Locarno, Brissago, Ascona, Verscio, Locarno, Muralto, Vira Gambarogno, Magadino, Contone, Porto Ronco e Tenero; nel Distretto di ValleMaggia, Avegno; nel Distretto di Lugano, Vezia, Maroggia, Piodella, Viganello, Besso, Comano, Sureggio, Tesserete, Roveredo Capriasca, Sala Capriasca, Monteceneri, Gravesano, Manno ed Agno; nel Distretto di Mendrisio, Novazzano. Due infine, a Riazzino ed a Stabio, i controlli con apparecchiature semistazionarie.

Previous articleLuino (Varese): lite fuori da un bar, trauma cranico per un 30enne
Next articleAlta Valle Intelvi (Como): schianto nella notte, feriti tre giovani