Home CULTURA Lugano, squarci di stampa alternativa allo “Spazio Choisi”

Lugano, squarci di stampa alternativa allo “Spazio Choisi”

Interamente riservati alla stampa alternativa, “underground” e controculturale fra il 1966 ed il 1977 gli ambienti dello “Spazio Choisi 01” in Lugano (via Ferruccio Pelli 13) nel periodo dell’esposizione centrata sulla pubblicazione “Yes yes yes alternative press 66’/77′ from Provo to punk”. Dunque, “Yes yes yes” da adottarsi quale titolo dell’evento, inaugurazione martedì 14 gennaio alle ore 18.30, conclusione giovedì 13 febbraio, facoltà di accesso il martedì ed il mercoledì su appuntamento e nei due giorni successivi tra le ore 10.00 e le ore 18.00. Contestualmente all’inaugurazione, inoltre, incontro con gli operatori culturali-editori-curatori della mostra, vale a dire Amedeo Martegani (per la “A+Mbookstore” in Milano) ed Emanuele De Donno (per la “Viaindustriae” in Foligno). Nella foto, un interno dello “Spazio Choisi” in Lugano.