Home CRONACA Lugano, rogo in via San Gottardo: sgombero forzato, donna in ospedale

Lugano, rogo in via San Gottardo: sgombero forzato, donna in ospedale

72
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.59) Una donna trattata in sede nosocomiale per intossicazione da fumo, altre due persone sottoposte a visita di controllo sul posto, sgombero forzato di tre piani (il terzo, il quarto ed il quinto) dello stabile, strada sottostante chiusa temporaneamente al traffico ed inevitabili disagi conseguenti. Pomeriggio all’insegna dello stato locale di allerta, in via San Gottardo a Lugano, causa incendio divampato poco prima delle ore 15.00 nell’atrio di un appartamento al terzo livello dell’edificio che è stato rapidamente isolato da effettivi dei Pompieri Lugano con il concorso di agenti della Polcantonale e della Polcom Lugano; operative anche squadre della “Croce verde” Lugano con immediato impegno per il controllo delle condizioni di quanti erano via via fatti sgomberare. Accertamenti sono in corso circa le dinamiche dell’accaduto.