Home CULTURA Lugano, in mostra per cinque settimane le incisioni di Donatello Laurenti

Lugano, in mostra per cinque settimane le incisioni di Donatello Laurenti

Esposizione monografica dedicata a Donatello Laurenti, 37enne nato a Locarno e cresciuto a Bellinzona, restauratore per primaria attività professionale ed artista con più tecniche e su più materiali, quella in calendario da sabato 5 settembre e per cinque settimane negli ambienti della “Biblioteca Salita dei frati” in Lugano, promotori i membri dell’“Associazione amici dell’atelier calcografico” in Novazzano. In mostra numerose e recenti incisioni – tutte in acquaforte – dell’artista, che vive a Lugano pur mantenendo il fulcro dell’attività nel laboratorio ad Arbedo-Castione frazione Castione, e l’intera cartella dal titolo “Frantumazioni”, con il supporto di cinque liriche inedite per la firma di Ugo Petrini. Tra i lavori figura anche l’incisione “Passeggiata tra riverberi invernali”, edita nel 2020 dall’associazione e realizzata espressamente per i suoi membri, andata a stampa nell’“atelier” calcografico di Gianstefano Galli a Novazzano. Inaugurazione sabato 5 settembre, ore 18.00, presente l’artista; a seguire, rinfresco; conclusione sabato 10 ottobre, ore 12.00. Orari di apertura: sabato, ore 9.00-12.00; mercoledì, ore 14.00-18.00; giovedì, ore 14.00-18.00; venerdì, ore 14.00-18.00. In immagine, Donatello Laurenti.