Home CRONACA Lugano capitale dei “radar”: arriva una settimana da “clic” in ogni dove

Lugano capitale dei “radar”: arriva una settimana da “clic” in ogni dove

295
0

Tanto, tanto Luganese nel giro dei controlli mobili della velocità per la settimana corrente tra lunedì 21 e domenica 27 agosto, secondo programma stilato e diffuso dai vertici della Polcantonale. Così per aree e località: nel Distretto di Blenio, Torre e Camperio; nel Distretto di Leventina, Airolo, Quinto, Bedretto, All’Acqua, Faido e Giornico; nel Distretto di Bellinzona, Castione e Bellinzona; nel Distretto di Locarno, Porto Ronco, Ascona, Gordola, Riazzino, Muralto, Orselina, Locarno e Tegna; nel Distretto di ValleMaggia, Cevio e Bignasco; nel Distretto di Lugano, Molino Nuovo, Monteceneri, Serocca d’Agno, Cassarate, Besso, Melano, Pregassona, Orino, Viganello, Breganzona, Garaverio, Savosa, Canobbio, Massagno, Paradiso, Morcote, Gentilino, Astano, Curio, Novaggio, Lugano-centro e Pambio-Noranco; nel Distretto di Mendrisio, Vacallo, Stabio, Chiasso, Mendrisio, Coldrerio, Castel San Pietro, Rancate, San Pietro di Stabio, Arzo e Genestrerio. Cinque infine – a Campra, ad Ambrì, ad Avegno, a Canobbio ed a Coldrerio – i controlli con apparecchiature semistazionarie.