Home SPETTACOLI “Jazz in Bess”, Daniel Bagutti in quartetto per chiudere il 2019

“Jazz in Bess”, Daniel Bagutti in quartetto per chiudere il 2019

È stato più volte ospite a “Jazz in Bess”, l’ultima volta in febbraio per una “jam session” di timbro latino; piacevole dunque che a lui, Daniel Bagutti, spetti sabato 21 dicembre la chiusura dell’anno 2019 nel “superclub” di via Besso 42a in Lugano, in questa circostanza con formazione in quartetto che per buona parte ricalca quella di “Thinking”, secondo album firmato nel 2018. Sul palco, insieme con il percussionista 28enne proiettatosi da Rovio (con esperienze nei “Desamper” e nella “Bottega”, più vari gruppi in eventi primari sul territorio cantonale) a New York e non solo, saranno Alex Wilson (pianoforte), Eduardo “Dudu” Penz (basso elettrico) ed Olmo Antezana (sassofono contralto, in sostituzione di Lolo Garcia). Inizio ore 21.00. In immagine, Daniel Bagutti.