Home CONFINE Italiano, quo vadis? / Igiene urbana da schifo, a Varese tout se...

Italiano, quo vadis? / Igiene urbana da schifo, a Varese tout se tient

326
0

Il primo modo per parlar bene del proprio territorio, da parte degli amministratori pubblici, consiste nel “riconoscere” quel territorio: dai confini alle realtà principali, dal tessuto economico all’identità sociale. Al minimo dei minimi essenziali, conoscere il nome del luogo: cosa che pare sfuggita a qualche funzionario d’alto livello in Varese, laddove dalla recente convocazione di un Consiglio di quartiere è spuntato un “Bizzozzero” (quattro zeta) in luogo del corretto “Bizzozero”. Argomento principe dell’incontro, l’igiene urbana purtroppo depauperata di una “i” come negli errori più banali degli scolaretti. Si comprende pertanto la ragione dei continui disservizi nella raccolta dei rifiuti: se nemmeno sanno dove si trovino e quel che devono fare…