Home SPORT Hockey Terza lega / Si ritira Kewin Kalbermatten, una vita per l’Ascona

Hockey Terza lega / Si ritira Kewin Kalbermatten, una vita per l’Ascona

Compirà 35 anni fra sei settimane ed ha scelto di chiamarsi fuori dall’arena, iersera l’ultima apparizione sul ghiaccio di casa, una partita ancora davanti agli occhi e poi niente più pista, almeno da atleta federato. Verso l’atto conclusivo della carriera agonistica, e giusti sono stati allora la breve cerimonia di congedo e gli applausi alla “Siberia” di Ascona, il difensore Kewin Brian Kalbermatten, 175 centimetri per 74 chilogrammi, da Locarno e meglio da Minusio, un caso più unico che raro di fedeltà ai colori dell’Hockey club Ascona avendo iniziato sui pattini all’età di… sei anni. In carriera, facendosi quotazione dagli esordi in Seconda lega (stagione 2001-2002): 10 goal e 15 assist in 136 incontri al livello della Seconda lega, un’ottantina di punti in circa 160 partite al livello della Terza lega, tesseramento sempre con l’Ascona ed occasionali prestiti in sponde Locarno, ValleVerzasca e BiascaTreValli. Il futuro? Paolo Monotti, presidente dell’Hockey club Ascona, confida in una prosecuzione del rapporto con “altre funzioni” in seno alla società. Un destino scritto? Probabile. Nell’immagine, il momento della consegna di un trofeo-ricordo al giocatore.