Home SPORT Hockey Sl / Sconfitta contro la neopromossa. Rockets sul fondo

Hockey Sl / Sconfitta contro la neopromossa. Rockets sul fondo

12 partite, due vittorie (remote), 10 sconfitte; l’ultima, 1-3 rimediato stasera, contro il Sierre neopromosso, e nonostante l’“exploit” – sorpresa: dispostissimi a ricrederci, ma dopo un paio di altre prove – dell’attaccante Marco Cavalleri, in prova nelle file dei vallerani ed a bersaglio per il subitaneo vantaggio (8.31, 1-0). Poi, solo Sierre, o meglio: Beat Trudel capace di sventare 12 tiri su 13 nel primo periodo, ed ancora otto su nove in quello centrale, e 14 conclusioni su 14 nel terzo, e difatti l’ultimo goal giungerà a porta vuota (59.22, Eric Castonguay); nel mezzo, e decisivo, l’1-2 di Loic Privet (25.37). Nessuna colpa da attribuirsi, ché le colpe si misurano in aula di tribunale e non sulle piste del ghiaccio; ma ci si domandi se una doppia inferiorità numerica al 50.28 (Ron Martikainen e Jason Fritsche) ed ancora una penalità subita al 53.59 (Maxwell “Max” Gerlach) non abbiano tagliato le gambe alla squadra protesa alla rimonta. E si incominci a guardare la situazione, purtroppo non molto differente da quella maturata l’anno scorso e l’altr’anno, quando altro era il timoniere.

I risultati – AccademiaZugo-Visp 1-3 (ieri); Sierre-BiascaTicino Rockets 3-1 (oggi); LaChauxdeFonds-Langenthal 0-4 (oggi); Kloten-Turgovia 4-3 (oggi); Olten-Winterthur 6-3 (oggi); Gck Lions ZurigoKüsnacht-Ajoie 5-4 (oggi, ai rigori).

La classifica – Ajoie 29 punti; Langenthal, Kloten 27; Visp 25; Turgovia 23; Olten 18; LaChauxdeFonds, Gck Lions ZurigoKüsnacht 17; AccademiaZugo, Winterthur 12; Sierre 10; BiascaTicino Rockets 8 (AccademiaZugo due partite in meno; Visp, Olten, BiascaTicino Rockets una).