Home SPORT Hockey Sl / Rockets, progressi sì ma l’Olten resta squadra d’altro rango

Hockey Sl / Rockets, progressi sì ma l’Olten resta squadra d’altro rango

380
0

Piccole conferme sui miglioramenti dei BiascaTicino Rockets, pur nella sconfitta, stasera sul ghiaccio di Olten dove la 13.a giornata dell’hockey cadetto imponeva un confronto coda-testa, e per ordinaria prassi qui accade che a soccombere sia chi si trova in coda, guarda un po’. Nel 2-5 subito, e che non porta denari alla cassa, evidente la sproporzione per volume di gioco sviluppato e per occasioni costruite (40 tiri contro 17: Thibault Fatton portiere dei vallerani chiude con un tasso di efficienza all’87.50 per cento, sostanzialmente sui livelli di Lucas Rötheli avversario dirimpettaio a quota 88.24 per cento); nonostante questo, ospiti mai fuori partita cioè mai trovatisi a dover desiderare di esser già sul pullman per la via del ritorno.

In cronaca: solettesi avanti con il solito Lukas Lhotak (9.50, superiorità numerica sfruttata, 11.o goal nel campionato corrente) ed al raddoppio con Larri Leeger (18.57); replica di un utile Roman Karaffa a cinque-contro-quattro (21.51) sul settimo assist stagionale di William Hedlund, altra panca-puniti sul conto dei biaschesi ed altra conversione per mano di Victor Oejdemark (28.10); l’1-4 è del 35.51 in firma di Stanislav Horansky, doppia cifra nelle reti realizzate e 18 assist già all’attivo al pari di Garry Nunn; sull’avvio del terzo periodo l’ultimo sussulto Rockets (40.20, Adrian Lauper); a Timo Haussener l’onore di chiudere i conti tre minuti più tardi (43.46). Al rientro negli spogliatoi, doppia doccia fredda: a bersaglio sia Basilea sia Winterthur, entrambi punti di riferimento dei Rockets nella corsa ad evitare l’ultimo posto.

I risultati – Basilea-Visp 3-2 (al supplementare); Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht-LaChauxdeFonds 3-4 (ai rigori); Olten-BiascaTicino Rockets 5-2; Sierre-Turgovia 3-7; Winterthur-Langenthal 3-1.

La classifica – Olten 33 punti; LaChauxdeFonds 25; Langenthal 24; Sierre 21; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 20; Turgovia 19; Visp 18; Basilea 16; Winterthur 12; BiascaTicino Rockets 7.