Home SPORT Hockey Sl / Rockets, il dolce e l’amaro: vittoria, ma “play-out” certo

Hockey Sl / Rockets, il dolce e l’amaro: vittoria, ma “play-out” certo

Si spezza al 3.45 del supplementare, sul secondo goal personale di Jerome Portmann nella gabbia dell’AccademiaZugo, il sortilegio di 11 sconfitte consecutive (e 30 su 34 partite sino a quel momento) toccato ai BiascaTicino Rockets nella cadetteria hockeystica 2019-2020. Vittoria, dunque, con un 3-2 costruito grazie a Gregory Squires (16.56, “power-play” convertito per l’1-1 in risposta a Dominik Volejnicek, a segno dopo soli 14 secondi…) e proprio a Jerome Portmann (39.05, 2-1 purtroppo vanificato da Yannick Brunner al 43.48). Il successo giunge tuttavia nella stessa serata in cui i Gck Lions ZurigoKüsnacht rifilano un 4-0 al Winterthur, incrementando pertanto il margine sui Rockets medesimi e decretandone l’anticipata relegazione al “play-out”; un destino, questo, cui sembrano in verità condannate anche le altre tre squadre ora sotto la linea. Gli altri risultati: Olten-LaChauxdeFonds 6-2 (oggi); Ajoie-Visp 0-2 (oggi); Langenthal-Turgovia 6-3 (oggi); Sierre-Kloten (domani). La classifica: Kloten 77 punti; Olten 73; Ajoie 69; Visp 68; Turgovia 66; Langenthal 61; LaChauxdeFonds, Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 49; Sierre 35; AccademiaZugo 33; Winterthur 25; BiascaTicino Rockets 19 (Kloten, Langenthal, Sierre, AccademiaZugo una partita in meno).