Home SPORT Hockey Sl / Resa alla capolista, ma ‘sti Rockets hanno carattere (a...

Hockey Sl / Resa alla capolista, ma ‘sti Rockets hanno carattere (a volte)

120
0

Prendono un punto all’Olten capolista, e trattasi di cosa rara benché l’avversaria stia forse pagando un po’ di stanchezza dopo impressionante rincorsa, i BiascaTicino Rockets che al turno 38 della cadetteria hockeystica si aggravano nel “record” stagionale, sei vinte contro 32 perse, d’accordo, ma soprattutto risultano irritanti per quanto diverso sia il loro ruolino di marcia rispetto al valore intrinseco dei singoli, se non proprio del collettivo. Da premio, la squadra, quando veste i panni del dottor Henry Jekyll; da insulti, la stessa squadra, quando cede alla tentazione di presentarsi come mister Edward Hyde; da un lato, capace di uccidere una partita; dall’altro, pronta solo a nascondersi; basatevi sulle assonanze, ed avrete un ben più chiaro quadro. Seguire la cronaca, prego: primo periodo alla pari, 10 tiri contro 11, vallerani avanti con Yves Stoffel (10.12); calo netto nella frazione centrale, nove tiri contro 16, pareggio dei solettesi con Sean Collins (26.56) ma nuovo allungo Rockets grazie a Julian Walker, al rientro sul ghiaccio dopo una convalescenza durata dalla primavera dello scorso anno e qui ad affrontare i primi contatti in confronto agonistico: gran bella prova, goal personale al 33.09 su assist di Loic Vedova. Periodo terzo: davanti, benzina finita sicché sarà registrata una sola conclusione contro 13; pareggio ospite con Alain Bircher al 42.52, occasione persa sul rigore causato al 55.43 da Eliot Antonietti. Supplementare senza beneficio e senza danno; poi un’interminabile serie dei rigori, e ne serviranno ben 24 per decretare il successo dell’Olten (curiosità: tre sole conversioni per gli ospiti, sempre con Stanislav Horansky, e due sole conversioni per i padroni di casa, sempre con Yves Stoffel).

I risultati – BiascaTicino Rockets-Olten 2-3 (ieri, ai rigori); Winterthur-Basilea 2-3 (ieri); Sierre-Visp 4-5 (ieri); Turgovia-Langenthal 0-3 (ieri); Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht-LaChauxdeFonds 4-5 (ieri).

La classifica – Olten 91 punti; LaChauxdeFonds 87; Visp 63; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, Turgovia 61; Langenthal 56; Sierre 54; Basilea 51; Winterthur 22; BiascaTicino Rockets 21 (Basilea, Winterthur una partita in meno).

Previous articleOlgiate Comasco (Como): auto si ribalta, il conducente resta senza un graffio
Next articleHockey Nl / Scusate, è sempre il solito Lugano. Ambrì, tre punti essenziali