Home SPORT Hockey Seconda lega / Gruppo 2-est, un imperativo: registrare le difese…

Hockey Seconda lega / Gruppo 2-est, un imperativo: registrare le difese…

0

Goal a ritmi da metropolitana nel turno di esordio dell’hockey di Seconda lega, gruppo 2-est, ottimo spazio di movimento per le compagini grigionesi: minimo otto reti e massimo 12 nella proposta del fine-settimana, peraltro mancando (per rinvio) un incontro. Ormai sul filo dei 50 anni anagrafici, Gian-Marco Crameri regolarmente in pista con il Sankt-Moritz nel 9-3 in trasferta sul ghiaccio dello Sciaffusa; solo negli ultimi 20 secondi (reti di Ramon Pfranger al 59.41 e di Jan Monstein al 59.57) la certezza del successo (5-3) per il LenzerheideValbella sull’Engiadina alla “Gurlaina” di Scuol; comodo 9-3 dell’IllnauEffretikon ad Uzwil; il solo DielsdorfNiederhasli risulta pertanto vincitore in casa, 7-1 ai DürntenVikings. La classifica: IllnauEffretikon, Sankt-Moritz, DielsdorfNiederhasli, LenzerheideValbella 3 punti; KreuzlingenCostanza, Weinfelden, Engiadina, Sciaffusa, Uzwil, DürntenVikings 0 (KreuzlingenCostanza, Weinfelden una partita in meno). Nella foto, Gian-Marco Crameri.

Previous articleHockey Prima lega / Gruppo ovest al «via»: Wiki va sùbito… veloce
Next articleDomaso (Como): infarto dopo la cena, ospite muore all’agriturismo