Home SPORT Hockey Seconda lega / Gruppo 1-est, Ticino inchiodato sulla battigia

Hockey Seconda lega / Gruppo 1-est, Ticino inchiodato sulla battigia

Ticino hockeystico ridimensionato, nel fine-settimana ultimo scorso, sul fronte della Seconda lega, gruppo 1-est: tre incontri, tre sconfitte, e sempre con scarti rilevanti. Pessimo e decisivo il primo periodo dei GdT2 Bellinzona a Küsnacht, 0-5 su reti di Yannick Hüsler (1.00 e 4.36), Noel Gander (2.42), Lorenz Bischof (8.50) e Nigel Wollgast (18.22); cambio di portiere con Nathan Baggi-Biotelli al posto di Alessio Donati, reazione (31.13) con Nicolas Pezzali che andrà a tabellino anche nel 2-5 del 37.39 in “power-play” e quale suggeritore per Egon Albisetti nel 3-6 del 48.08 e poi risultato finale, in mezzo il 2-6 di Vanja Nicolaj (42.46); molti i motivi di irritazione per la gravità della carica subita al 31.37 da Nathan Baggi-Biotelli, costretto ad uscire (dall’altra parte, mera penalità di partita. Male il Chiasso1, demolito a domicilio (2-8) dallo Zugo2: illusorio il vantaggio siglato da Andrea Gaeta (3.12), l’altro segno giungerà a cose fatte (Nico Pasteris, 2-6 al 48.06). Ultimo quarto d’ora da incubo, infine, per il PregassonaCeresio Redfox che, trovatosi avanti (2-0, poi 3-1, poi 4-2) ad Hochdorf sul Seetal1 grazie a Jonas Vassalli (1.25 e 3.26), Luca Grassi (31.13) e Simone Pirovano (37.33), viene trafitto per cinque volte fra il 46.13 ed il 57.42 e soccombe per 4-7.

I risultati – KüssnachtAmRigi1-Sursee2 3-8; Küsnacht1-GdT2 Bellinzona 6-3; Sciaffusa-Wallisellen 3-8; Chiasso1-Zugo2 2-8; Seetal1-PregassonaCeresio Redfox 7-4.

La classifica – Sursee1, Zugo2 12 punti; Wallisellen 9; GdT2 Bellinzona 8; Küsnacht 6; Seetal1 4; PregassonaCeresio Redfox, KüssnachtAmRigi1, Sciaffusa 3; Chiasso1 0.

Articolo precedenteAmbiente e clima, a Manno incontro pubblico con Marco Gaia
Articolo successivoAltra partenza “eccellente”, Arturo Garzoni lascia la Procura