Home SPORT Hockey Prima lega / Finali nazionali, colpo a sorpresa del Frauenfeld

Hockey Prima lega / Finali nazionali, colpo a sorpresa del Frauenfeld

368
0

Non cessano le sorprese nella “post-season” dell’hockey di Prima lega: all’esordio nella serie delle finali nazionali, il Frauenfeld si è imposto questo pomeriggio a sorpresa sul ghiaccio di Saignelegier e rovesciando dunque l’inerzia del confronto (al meglio delle cinque partite) con il FranchesMontagnes. 3-2 il risultato, con reti dei veterani Marco Müller (massimo livello per tre scampoli di stagione in cadetteria al BielBienne, 19 stagioni in Prima lega con quasi 600 punti in carniere) e Matthias von Dach (quasi 460 punti in 16 annate di Prima lega) per i padroni di casa e di Michael Roos, Kevin Rohner ed Eric Geiser (anche quest’ultimo un formidabile interprete della categoria, oltre 540 punti in quasi 600 incontri nell’arco di 18 stagioni). Per la cronaca, il Frauenfeld era giunto soltanto terzo nella fase di qualificazione del gruppo est, liquidando in ordine di tempo l’Herisau (3-1 nei quarti di finale del “play-off”), poi il Lucerna (3-0) ed in ultimo il Wetzikon (3-1); il FranchesMontagnes, primo a mani basse (15 vinte contro tre perse) nel gruppo ovest, era uscito vittorio dal ciclo di “play-off” battendo StarForward LosannaMorges (3-1), Sion (3-1) e Adelboden (3-0).