Home SPORT Hockey Nl / “Derby” all’Ambrì, Lugano ribaltato dal Matt…atore

Hockey Nl / “Derby” all’Ambrì, Lugano ribaltato dal Matt…atore

Un calo pauroso di produzione offensiva nel terzo periodo (due soli tiri degni di finire sul tabellino, roba da apnea), pur nella buona prestazione di Sandro Zurkirchen davanti alla gabbia, è costato stasera al Lugano la sconfitta nel “derby” dell’hockey di National league sul ghiaccio della “Valascia”, risolutore Matt D’Agostini per l’AmbrìPiotta con doppietta da aggancio (39.21, 2-2, a cinque-contro-quattro) e sorpasso definitivo (54.07, 3-2; in entrambi i casi con assistenza di Brian Flynn). Sfida dai toni aspri e dettata dai sussulti pur in effettivo sviluppo da 45 conclusioni nel complesso; vantaggio subitaneo dei biancoblù con Scottie Upshall (1.21), risposta secca di Linus Klasen (5.54); sorpresa in avvio di periodo centrale con lo “shorthanded” di Matteo Romanenghi per l’1-2 (21.38), frazione spezzettata dalle molte penalità minori, da un “due più 10” in carico a Julien Vauclair il pareggio di cui si è detto; blocco primario dell’Ambrì privato di Scottie Upshall (penalità di partita) dal 44.48; inutile il “rover” bianconero negli ultimi 159 secondi di gara.

I risultati – AmbrìPiotta-Lugano 3-2; FriborgoGottéron-Berna 5-1; Scl Tigers-Zugo 2-3; Losanna-ServetteGinevra 2-3 (al supplementare); RapperswilJona Lakers-Davos 4-5 (al supplementare); Zsc Lions-BielBienne 3-1.

La classifica – Zsc Lions 46 punti; BielBienne 41; ServetteGinevra 40; Davos, Losanna 37; Zugo 36; Scl Tigers, FriborgoGottéron 30; Lugano 28; Berna, RapperswilJona Lakers 25; AmbrìPiotta 24 (BielBienne, ServetteGinevra 24 partite disputate; Zsc Lions, Losanna, Lugano, Berna, RapperswilJona Lakers 23; AmbrìPiotta 22; Zugo, Scl Tigers, FriborgoGottéron 21; Davos 18).