Home SPORT Hockey / Coppa nazionale, si parte. Due ticinesi già al… secondo turno

Hockey / Coppa nazionale, si parte. Due ticinesi già al… secondo turno

Prende via via forma il calendario della Coppa nazionale, o “National cup” che dir si voglia, nuovo formato di competizione hockeystica che, essendo defunta la Coppa Svizzera dopo un ciclo di sette edizioni consecutive, offrirà un’opportunità di valorizzazione delle realtà minori e dei circuiti di formazione degli agonisti; in prima definizione, nelle scorse ore, gli accoppiamenti ed il programma del primo turno per quanto riguarda la regione Est, sabato 30 e domenica 31 ottobre le date dei confronti. Per quanto riguarda le compagni della Svizzera di lingua italiana, direttamente al secondo turno passano ValleMaggia (Terza lega) e ValleVerzasca (idem), insieme con Grasshoppers2 Zurigo, WilenNeunforn, Glarner, Akademischer Zurigo, San Gallo1, Wil2, Wetzikon2 e SilvaplaunaSegl (tutti dalla Terza lega) e Weinfelden2, Sursee2, KreuzlingenCostanza2, Limmattal Wings, Wildhogs Arosa e Sciaffusa2 (tutti dalla Quarta lega). Un posto dovranno invece conquistare Poschiavo (Terza lega, sul ghiaccio del Lucerna2), Cramosina (Terza lega, ad Uzwil) e Nivo (Terza lega, a domicilio contro l’Albula); un’altra ticinese sarà di sicuro promossa al secondo turno, dovendosi infine scontrare Blenio ed Ascona, entrambi militanti in Terza lega. Gli altri incontri: Seewen2-Winterthur2, DielsdorfNiederhasli2-Dübendorf2, Frauenfeld2-IllnauEffretikon2, Samedan-Urdorf, Uri-Rheintal2, Zürcher-LaPlaiv, Bäretswiler-Flims, Thalwil-EngelbergTitlis, Crocodile Flyers Weinfelden-Celerina, Eisbären San Gallo-Zugerland. Nella foto, alcuni elementi del Poschiavo in azione.

Articolo precedenteBioggio, cinema all’aperto nelle frazioni Iseo e Bosco Luganese
Articolo successivoAuto in fiamme sul Ceneri: salvo il conducente, disagi nel transito