Home CULTURA Grafica e “design”, la… nota vita di Vito Noto in mostra al...

Grafica e “design”, la… nota vita di Vito Noto in mostra al “Max museo”

Al lancio giovedì 5 maggio al “Max museo” di Chiasso (via Dante Alighieri 6), in incontro ad inviti (ore 11.00) e con visita in anteprima, la mostra “Vito Noto. 40 anni di grafica e design. Il senso delle idee”. Quasi 200 i pezzi “organizzati” lungo un percorso secondo criteri tematico-cronologici; in esposizione oggetti, modelli, prototipi, disegni tecnici, bozzetti preparatori, studi, francobolli, monete e macchinari, il tutto in un contesto comprensivo del “design” in numerose declinazioni che Vito Noto – originario di Ragusa in Sicilia, famiglia trapiantatasi in Ticino – ha affrontato durante la carriera. Esposizione negli ambienti dello “Spazio officina”; Mario Piazza e Nicoletta Ossanna Cavadini i curatori; sabato 7 maggio (ore 17.30) la cerimonia di inaugurazione; apertura domenica 8 maggio, conclusione domenica 11 settembre. In immagine, Vito Noto.

Articolo precedenteLugano, una “Rosella” in storie teatrali dal Meridione d’Italia a Milano
Articolo successivoMagistratura ticinese, doppia cerimonia per doppio ingresso in ruolo