Home CRONACA Giro di vite allo spaccio, nigeriano preso a Bellinzona

Giro di vite allo spaccio, nigeriano preso a Bellinzona

Pare – tale l’indicazione che emerge dagli addebiti – che su di lui facesse perno un significativo giro di spaccio a Bellinzona e dintorni; ieri il suo arresto, nel contesto di indagini condotte sull’asse tra Polcom della capitale (servizi antidroga) e Polcom Biasca, con ipotesi di reato quali infrazione aggravata (in subordine, infrazione semplice) alla Legge federale sugli stupefacenti ed infrazione alla Legge federale sugli stranieri. Tutta locale, si direbbe, la clientela del soggetto tratto in arresto da agenti della Polcantonale e riconosciuto essere un 36enne nigeriano soggiornante in una camera a Bellinzona e clandestino su suolo elvetico; sotto sequestro cocaina per alcune diecine di grammi. Inchiesta nelle mani della procuratrice pubblica Valentina Tuoni.