Home CRONACA Giro di controlli in frontiera, tutti “okay” i permessi di lavoro

Giro di controlli in frontiera, tutti “okay” i permessi di lavoro

Nessuna contestazione in materia di permessi di lavoro sull’esito dei controlli effettuati martedì mattina – di oggi l’informativa dal portavoce della Polcantonale – ai due valichi doganali di Novazzano ovvero in località Brusata su Bizzarone ed in località Marcetto su Ronago. L’attenzione si è appuntata su 64 persone e su 52 veicoli; rilevate due infrazioni pertinenti alla Legge federale sulla circolazione stradale. In campo effettivi dell’Ufficio federale dogana-sicurezza dei confini, agenti della Polcom Chiasso, ispettori del lavoro e membri della “Commissione paritetica cantonale” e dell’“Associazione interprofessionale di controllo”.

Articolo precedenteTragischer Unfall A2 Tenniken: Fahrer stirbt nach Schleuderfahrt
Articolo successivoTicino covidiano su cifre stabili: un centinaio i nuovi casi, 70 i degenti