Home CRONACA Frontale a Melide: 27enne resta incastrata nell’auto, gravi traumi

Frontale a Melide: 27enne resta incastrata nell’auto, gravi traumi

0

Una 27enne cittadina svizzera con domicilio nel Mendrisiotto ha riportato lesioni e traumi di una certa gravità sulle conseguenze del frontale avvenuto alle ore 9.34 di oggi in territorio comunale di Melide, lungo la Cantonale. La giovane era al volante di un’auto in movimento verso Paradiso quando, stando alla prima e sommaria ricostruzione fornita dai portavoce della Polcantonale, si è trovata di fronte e sulla sua corsia di marcia un veicolo guidato da un 21enne svizzero con residenza in Italia; inevitabile l’impatto, pessimo l’esito per la vettura della 27enne che è rimasta imprigionata nell’abitacolo sino all’arrivo di effettivi dei Pompieri Melide e dei Pompieri Lugano ed al loro intervento con la pinza idraulica per il taglio delle lamiere. Di modesta entità le ferite riportate dal 21enne, anch’egli trasferito in ospedale al pari dell’altra conducente. Sul posto anche unità di Polcantonale, Polcom Lugano e Polintercom Ceresio-sud; il tratto stradale è rimasto chiuso al traffico nelle due direzioni per circa tre ore.

Previous articleAccoltellamento di Pura, in stato di arresto l’autrice del gesto
Next articleHockey Nl / Pre-“play-off”, AmbrìPiotta e Lugano all’ora della verità