Home ESTERI Filo di nota / Tizio confuso in caccia di voti: «Il Ticino...

Filo di nota / Tizio confuso in caccia di voti: «Il Ticino non è Svizzera»

0

Passati da Lugano quasi senza lasciar traccia i tre candidati – tutti in quota Partito democratico, con “endorsement” diretto di Manuele Bertoli socialista consigliere di Stato – venuti l’altr’ieri a caccia di voti tra gli italiani, in quota ripartizione Europa, per le ormai imminenti Politiche di Tricoloria. Letto in una dichiarazione (ci sono le virgolette, ed il testo è firmato da persona assai vicina al soggetto intervistato) di Toni Ricciardi, in corsa per la Camera dei deputati, tra l’altro docente all’Uni Ginevra: “Che cosa è il Ticino? Un’estrema periferia italiana o un’estrema periferia della Svizzera? Nessuna delle due”. No comment: quando uno è così confuso da non conoscere nemmeno il senso di un confine e di un’appartenenza…

Previous articleZürich: Frau nach Brand von Imbissstand im Spital verstorben
Next articleFreiburg: Kambodschanischer Spitaldieb wird verhaftet