Home POLITICA Filo di nota / «Non funzionale». Ad un progetto che non funzionerà

Filo di nota / «Non funzionale». Ad un progetto che non funzionerà

53
0

Tesi di Fabrizio Sirica, residuale cementizio sull’impalcatura del Partito socialista in qualità di copresidente: Amalia Mirante, che si era messa a disposizione (non ad imposizione, per capirci) per la corsa al Consiglio di Stato, si è di fatto autoesclusa in quanto “non funzionale al progetto”. Espressione da paura, questa: a) siamo nell’anno 2023, non nella prima era dei Neanderthaler, e solo nei regimi totalitari si afferma che l’individuo (meglio: quello strano essere chiamato “uomo”) sia dichiarato automaticamente soggiacente ad uno schema; b) nell’asserita “non funzionalità al progetto”, non è che per caso lo sbaglio stia nel progetto anziché nella persona?

Previous article“UnInsubria”: aperto l’anno accademico, il capo dello Stato fra gli ospiti
Next articleBorse nervose, spinte al ribasso. Zurigo depressa in campo lungo. Soffre New York