Home ECONOMIA Borse: Zurigo sotto la parità, New York reagisce. Euro-franco al minimo dell’anno

Borse: Zurigo sotto la parità, New York reagisce. Euro-franco al minimo dell’anno

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.25) La sola eccezione del titolo “Swiss Re Ag” (più 3.43 per cento) in un venerdì magro assai sul listino primario della Borsa di Zurigo, laddove lo “Swiss market index” ha accusato in ultimo una flessione pari allo 0.37 per cento con ritorno sui 12’108.17 punti. Ancora discreto il comportamento del valore “Ubs group Ag”, che con guadagno pari allo 0.54 per cento si mantiene sui massimi dell’ultimo anno. Ancora in retroguardia “Givaudan Sa” (meno 2.22). Movimenti laterali nell’allargato: dalle stelle al ribasso deciso “Skan group Ag”, ieri alla quotazione per la prima volta con balzo superiore al 30 per cento rispetto al prezzo di collocamento ed oggi transitato da un guadagno nell’ordine delle tre figure ad una perdita di poco inferiore alle quattro; in flessione (meno 4.11) è invece “Gurit holding Ag”, raccomandabile per un margine utile a doppia cifra da qui a Natale. Così sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.05 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.05; Ftse-100 a Londra, meno 0.16; Cac-40 a Parigi, più 0.38; Ibex-35 a Madrid, più 0.35. Prevalenza di segno positivo, ma con scarti dalla parità allo 0.27 per cento, sugli indici di consueto riferimento a New York. Cambi: 105.85 centesimi di franco per un euro (minimo dell’anno 2021), 91.68 centesimi di franco per un dollaro Usa; in assestamento sui 57’374.62 franchi il controvalore teorico di un bitcoin.

Articolo precedenteLugano, nessuna violazione nell’abbattimento dell’ex-“Macello”
Articolo successivoQuarantene da “Coronavirus”, colpita la scuola media di Agno