Home SVIZZERA Errori di stumpa / Gentile collega, guardi che il principe se la...

Errori di stumpa / Gentile collega, guardi che il principe se la prende

772
0

Beccato da uno dei nostri puntuali delatori il servizio andato in onda oggi durante “Studio aperto” (telegiornale dell’emittente privata “Italia 1”) e riguardante un’asta di “Christie’s” a Ginevra. Storia intricata, e che qui non stiamo a raccontare, dietro ai circa 700 pezzi che saranno battuti; interessante il fatto che parte dei proventi andrà – o andrebbe – ad una fondazione con sede a “Vaduz, Svizzera”. Ora, e per carità: chi sta nel Liechtenstein è un amico e un fratello, a Triesenberg c’è tradizione Walser e ci si sente come fra i vari Tomamichel a Bosco-Gurin, e poi da 100 anni esatti siamo in Unione doganale e da 99 il franchetto è valuta ufficiale; ma sull’annessione, ecco, sia il babbo Hans Adam II sia il figliolo reggente Alois Philipp Maria avrebbero qualcosa da obiettare…

Previous articleCarceri: dimissioni ai vertici, cercasi nuovo direttore aggiunto
Next articleDank Diensthund drei serbische Einbrecher verhaftet