Home CRONACA Covid-19, “Telefono amico” in battaglia contro la solitudine

Covid-19, “Telefono amico” in battaglia contro la solitudine

Si dilata in queste ore l’impegno dei volontari di “Telefono amico-143”, area Ticino e Grigioni italofono, a sostegno delle persone che, magari in condizione di temporanea solitudine, avvertono il bisogno di un dialogo, non foss’altro che per la condivisione di esperienze e di sensazioni. Un “incontro con l’altro” che, tanto di più alla luce della forzata riduzione della libertà individuale causa Covid-19, viene raccomandato ed espressamente sollecitato: vale per l’appunto il numero telefonico 143, importante anche l’utilizzo della “chatroom”. Aiuto e consulenza, come sempre, in modo competente e con garanzia di anonimato.

Articolo precedente“Diga” europea inconsistente, Borse al ribasso. Wall Street, altro tuffo nel vuoto
Articolo successivoIl simposio va su InterNet, rinviata la conferenza interattiva