Home CRONACA Covid-19 in Ticino, casa anziani sotto contagio: 12 positivi, otto erano già...

Covid-19 in Ticino, casa anziani sotto contagio: 12 positivi, otto erano già vaccinati

299
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.29) È l’improvviso ritorno del “Coronavirus” all’interno del sistema delle residenze per anziani, dopo lungo periodo caratterizzato dal quadruplo zero, a segnare il transito da ieri all’alba di oggi per quanto concerne la situazione epidemiologica sul territorio del Canton Ticino; e sono numeri grossi, quelli che giungono invero da una sola realtà – come risulta al “Giornale del Ticino”, si tratta della luganese “Casa Serena” – all’interno della quale constano 12 nuovi positivi di cui otto già vaccinati ed asintomatici; tutti i soggetti risultano essere alloggiati nel medesimo reparto protetto, ed al momento non sussiste necessità di ricovero. In generale, 39 i nuovi casi rilevati nello spazio di 24 ore (ma non si ha certezza della ricomprensione dei 12 casi menzionati), per un totale di 1’657 contagiati nel contesto della quarta ondata e di 35’438 contagiati dall’inizio del computo nel febbraio 2020. 999 le vittime. Ferme ai dati di ieri le statistiche pertinenti alla campagna vaccinale: superata la linea dei cinque aventi diritto con trattamento completo, risultando ora 195’460 i vaccinati a doppia dose per una quota pari al 55.6 per cento della popolazione considerata; 414’459 in tutto le dosi somministrate, come dire che 23’539 sono i soggetti in attesa della seconda iniezione.