Home CRONACA “Coronavirus” in case anziani, colpiti pazienti e personale a Cevio

“Coronavirus” in case anziani, colpiti pazienti e personale a Cevio

Quattro dipendenti e ben sette ospiti della “Residenza Alle betulle” in via Valmaggina 29 a Cevio, struttura sotto gestione della Avad, figurano tra i contagiati da “Coronavirus” nelle scorse ore. La notizia, confermata ora da fonti ufficiali, aveva trovato riscontro effettivo dall’avvenuta applicazione di protocolli ormai usuali ovvero tampone per residenti e collaboratori potenzialmente venuti a contatto con le persone positive al “test” del Covid-19 e nel frattempo trasferite in apposito reparto. Sospese le visite dei familiari, sospese le attività sociali interne all’istituto. Nella “Residenza Alle betulle” sono presenti 60 posti-letto, di cui 33 in casa anziani, 12 per invalidi adulti e 15 nel reparto di cure acute transitorie e soggiorni terapeutici temporanei.