Home CRONACA Controlli-“radar”, settimana… impegnativa nel Luganese

Controlli-“radar”, settimana… impegnativa nel Luganese

Di nuovo in concentrazione prevalente sul Luganese i controlli mobili della velocità annunciati per la prima settimana di febbraio ovvero fra lunedì 1.o febbraio e domenica 7 febbraio. In ordine, per aree e località: nel Distretto di Riviera, Cresciano; nel Distretto di Bellinzona, Cadenazzo, Giubiasco, Camorino, Bellinzona, Claro e Sementina; nel Distretto di Locarno, Magadino, Gerra Gambarogno, Minusio e Losone; nel Distretto di Lugano, Maroggia, Brusino Arsizio, Melano, Poiana, Cassarate, Pregassona, Fornasette, Croglio, Canobbio, Vezia, Viganello, Molino Nuovo, Gentilino, Morcote e Paradiso; nel Distretto di Mendrisio, Novazzano, Balerna, Chiasso, Arzo e Morbio Inferiore. Due infine, a Porto Ronco ed a Sessa, i controlli semistazionari.

Articolo precedenteHockey Nl / Lugano, rimonta dal baratro: Losanna steso al supplementare
Articolo successivoBuckten (Kanton Basel-Landschaft): Unfall bei Fussgängerstreifen