Home CRONACA Controlli-“radar”, in arrivo una settimana da… acque chete (quasi)

Controlli-“radar”, in arrivo una settimana da… acque chete (quasi)

Relativamente modesto il dispiegamento di controlli mobili della velocità così come annunciato per la settimana compresa tra lunedì 16 e domenica 22 maggio: interessati soli quattro Distretti su otto, concentrazione solita su Lugano e limitrofi. Nell’ordine, per aree e località: nel Distretto di Bellinzona, Gudo località Progero, Giubiasco, Bellinzona e Cadenazzo; nel Distretto di Locarno, Locarno, Losone, Minusio, Riazzino, Tenero, Golino ed Ascona; nel Distretto di Lugano, Pregassona, Viganello, Molino Nuovo, Rivera, Mezzovico, Lamone, Muzzano, Castagnola, Vezia, Melide, Gentilino, Paradiso, Manno, Bioggio ed Agno; nel Distretto di Mendrisio, Vacallo, Novazzano e Mendrisio. Tre infine – a Gerra Gambarogno, a Pedrinate ed a Monte Carasso – le apparecchiature semistazionarie.

Articolo precedenteA1 Wängi (Kanton Thurgau): Autolenker nach Auffahrunfall im Spital
Articolo successivoGiornico, precipita con il trattorino sulla strada sottostante: è grave