Home CRONACA Controlli della velocità: “radar” martellante, settimana preoccupante

Controlli della velocità: “radar” martellante, settimana preoccupante

431
0

Già ai titoli di coda il primo mese del 2023, ma nulla muta per quanto riguarda l’elevata soglia di attenzione che i “radar” vorranno dedicare agli automobilisti nella settimana di transito su febbraio, ovvero da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio. Così per aree e località: nel Distretto di Leventina, Airolo; nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Sementina, Carasso, Isone, Arbedo e Cadenazzo; nel Distretto di Locarno, Porto Ronco, Ascona, Gordola, Riazzino, Intragna, Locarno e Cugnasco; nel Distretto di ValleMaggia, Visletto, Coglio, Someo, Ronchini ed Avegno; nel Distretto di Lugano, Lugano-centro, Molino Nuovo, Monteceneri, Canobbio, Cadro, Comano, Novaggio, Ponte Tresa, Magliaso, Ghiera, Paradiso, Morcote, Agno, Gravesano, Manno e Cantonetto; nel Distretto di Mendrisio, Chiasso, Sagno, Balerna, Novazzano, Coldrerio e Genestrerio. Tre infine – a Bodio, a Cadenazzo ed a Mezzovico – i controlli della velocità con apparecchiature semistazionarie.