Home POLITICA Comunali 2020 / Lugano, Ppd ed alleati a difesa di nove seggi

Comunali 2020 / Lugano, Ppd ed alleati a difesa di nove seggi

Squadra fatta anche per il Legislativo (obiettivo minimo: confermare la quota di nove consiglieri comunali) in casa Ppd-“Generazione giovani” a Lugano, qui in alleanza con i “Verdi liberali” che si sono riservati due posti sui 40 disponibili (sei sono andati a “Generazione giovani”, i 32 rimanenti al partito). Età media 43 anni, con un giovane di 21 e qualche “anziano” a quota 58; proporzione nell’ordine di due donne ogni tre uomini; rappresentati àmbiti lavorativi di ogni genere o quasi, e presenti ovviamente figure da ciascuna delle cinque zone in cui era stato suddiviso il territorio cittadino.

In riproposizione cinque degli odierni membri del Legislativo, vale a dire Lorenzo Beretta-Piccoli, Benedetta Bianchetti, Federica Colombo, Michele Malfanti ed Angelo Petralli. I nomi dei 40 candidati: Davide Adamoli, Mady Algisi, Luca “Apollo” Apolloni, Christian Barelli, Lorenzo Beretta-Piccoli, Angelo Bernasconi, Benedetta Bianchetti, Agustina Bruni, Curzio Cambrosio, Luca Campana, Paolo Canonica, Anca Cefan Robbiani, Federica Colombo Mattei, Rosanna Colombo Vezzoli, Daniela Correia Suzano, Paola Degiorgi Terabuso, Stefano Dias, Gerardina Furlani, David Fuschetto, Antonella Gaglio Veronesi, Nadia Ghisolfi, Roberto Giannoni, Naim Gösteris, Davide Guenzani, Matteus Heiter, Rodolfo “Rudy” Magno, Michele Malfanti, Gianluca Marcoli, Sara Marielli Butti, Angelo Gabriele Pasqualino, Pascale Passera De Matteo, Stefano Pensotti, Angelo Petralli, Lorenzo Pianezzi, Stefania Poggiati Longoni, Paola Pozzi Rüegger, Damir Ridzal, Nicola Skory, Vincenza Sutter ed Andrea Tarchini. In immagine, un vecchio vessillo conservatore del Circolo Pregassona-Sonvico.