Home POLITICA Comunali 2020 / Bellinzona, a ratifica i sette nomi Plr per il...

Comunali 2020 / Bellinzona, a ratifica i sette nomi Plr per il Municipio

Sette i nomi da individuarsi e sette le risposte trovate dai membri della “Commissione cerca”, in casa Plr, per il versante Municipio alle Comunali 2020 di Bellinzona. I nomi, nel frattempo approvati in sede di Comitato della sezione (“Un’ottima risposta alle esigenze poste come obiettivo in materia di rappresentatività territoriale, professionale, di genere e di età”) e sui quali manca solo la ratifica all’assemblea sezionale, appuntamento in calendario per lunedì 20 gennaio: Simone Gianini (1976), avvocato e notaio, municipale uscente; Christian Paglia (1970), direttore dell’“Istituto materiali e costruzioni” (settore tecnologia-durabilità) alla Supsi, municipale uscente; Renato Bison (1969), dirigente aziendale, già sindaco, municipale e membro del Legislativo al tempo dell’autonomia comunale a Claro, già candidato al Gran Consiglio; Maria Cordasco (1968), dipendente dell’Amministrazione cantonale, già eletta nel Legislativo al tempo dell’autonomia comunale a Sementina; Fabio Käppeli (1995), giurista in fase di “master” all’Uni Lucerna, granconsigliere, consigliere comunale uscente; Maura Mossi Nembrini (1969), architetto, funzionaria al Comune di Biasca, già in lista con “PiùDonne” alle ultime Cantonali e Federali; Nicola Zaharulko (1981), ingegnere meccanico, docente, presidente della sottosezione Plr del quartiere Camorino. Della “Commissione cerca” hanno fatto parte Mauro Dell’Ambrogio, Daniele Lotti, Riccardo Calastri, Alberto Marietta, Tamara Pedrazzoli Bernasconi e Stefano Sartori.